lussemburgo-cartina.gif

Lussemburgo

Radicato nella storia eppure investito da ondate di novità, questo piccolo paese, compatto, mite e fieramente poliglotta, è capace di riservare sorprese meravigliose.

2000px-Flag_of_Luxembourg.svg.png

Luoghi da vedere

Chemin de la Corniche. Questa passeggiata pedonale è stata definita 'la balconata più bella d'Europa'. Si snoda lungo i bastioni della città del 17 secolo, regalando scorci incantevoli sulla valle fluviale verso le imponenti fortificazioni del Wenzelsmaur.

Chateau de Vianden è il risultato di un imponente opera di restauro novecentesca a partire dalle rovine dell'edificio originale, realizzato tra il 11 e 14 secolo.

Città di Lussemburgo. Se pensavate che la capitale non fosse altro che un aggiornamento di banche e uffici della UE, sarete lieti di scoprire una realtà diversa. Patrimonio UNESCO, la rende una delle capitali europee più spettacolari, grazie soprattutto alla sua insolita posizione su una sporgenza rocciosa alla confluenza del Petrusse e dell'Alzette.

Ottimo punto di partenza per escursioni negli incantevoli boschi e gole rocciose nei dintorni. Echternach, una delle cittadine lussemburghesi più graziose, sfoggia una bellissima piazza centrale e una lunga storia come centro monastico.

Al di là di una graziosa valle in parte ricoperta di boschi dietro il villaggio di Beaufort, si incontrano le rovine di un imponente castello medioevale di cinque piani. La fortezza in arenaria venne ampliata nei secoli ma non si riprese mai dai bombardamenti nella battaglia delle Ardenne nel secondo conflitto mondiale.

In un cimitero militare ben tenuto nei pressi di Hamm riposano oltre 5000 soldati statunitensi caduti durante la seconda guerra mondiale; tra questi il generale George Patton che ebbe un ruolo cruciale nella liberazione del Lussemburgo nel 1944.

Specialità

Vino.
Vino.

La Valle della Mosella produce eccellente vini frizzanti.

press to zoom
Judd mat Gaardebounen.
Judd mat Gaardebounen.

Il piatto nazionale: maiale affumicato in salsa cremosa con fave e patate a tocchetti.

press to zoom
Liewekniddelen mat sauekraut
Liewekniddelen mat sauekraut

Polpettine di fegato con crauti.

press to zoom

Quando andare

Luglio-Agosto

Alta stagione

Maggio-Giugno e Settembre

Media stagione

Bassa stagione

Ottobre-Marzo

informazioni per il vostro viaggio

Moneta e Lingua

La valuta nazionale è l'euro (€ EUR).

la Lingua nazionale è il lussemburghese.

Sicurezza

Nessun problema; a Lussemburgo città vi sono zone in cui bisogna stare attenti di notte, ma nulla di particolare.

Requisiti d'ingresso

Il Lussemburgo è un membro dell'Area Schengen.

Non ci sono controlli alle frontiere tra i paesi che hanno firmato e attuato il trattato, ossia l'Unione europea.

Allo stesso modo, un visto concesso da un qualunque membro Schengen è valido in tutti gli altri paesi che hanno firmato e attuato il trattato. Ma attenzione: non tutti i membri dell'Unione europea hanno firmato il trattato di Schengen, e non tutti i membri di Schengen fanno parte dell'Unione europea.

Situazione Sanitaria

In quanto cittadino dell'Unione europea (UE), se ti ammali inaspettatamente durante un soggiorno temporaneo di vacanza, studio o lavoro in un altro paese dell'UE, hai diritto alle stesse cure mediche disponibili in ogni paese UE. È sempre necessario portare con sé la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) che costituisce la prova fisica del fatto che si è assicurati in un paese dell'UE. Tuttavia se non hai la tessera con te o non sei in grado di usarla (come nei casi di assistenza privata), hai sempre diritto alle cure, ma sei obbligato a pagare subito le spese salvo poi chiedere il rimborso al tuo rientro.