Tahiti e la Polinesia francese

810742b6181b1e901cf98bcafa8c4dd9--bora-b
sudpacifico.gif

Basta dire 'Tahiti' e secoli di immagini esotiche tornano alla mente, fiori d'ibisco, danzatrici in gonnellini di foglie, una brezza umida sule acque turchesi.

Luoghi da vedere

Mentre l'aereo inizia la discesa, davanti ai vostri occhi si presenta una scena magica: un anello di isolotti, ammantati di palme, che separano l'indaco dall'oceano dalle varie sfumature di blu delle lagune. Bora Bora è uno dei luoghi preferiti dalle coppie in luna di miele.

Mo'orea è un dèpliant turistico divenuto realtà. Se sognate una vacanza fatta di lagune turchesi, sabbie coralline, alture svettanti e paesaggi verdeggianti, non troverete di meglio in nessun luogo.

Montagne di origine vulcanica, profonde scarpate, maestose cascate, casette isolate e foreste che potrebbero essere il soggetto di un documento della BBC, tutto questo vi aspetta in una crociera mozzafiato alle isole Marchesi.

Grazie alle sue favolose spiagge, tra le migliori della regione, e al suo charme rilassato, Huahine è il luogo ideale per ricaricare le batterie.

Maupiti sorge da una laguna come una Bora Bora in miniatura, e quanto ad atmosfera non ha nulla da invidiare alla più famosa vicina, pur accogliendo solo una frazione di turisti.

Il più importante marae della Polinesia Francese è il Marae Taputapuatea, che è stato restaurato e si trova sull'isola di Ra'iatea. I marae sono imponenti siti religiosi costruiti con blocchi di basalto posti uno accanto all'altro e poi impilati.

Birra
Birra

La birra Hinano fredda accompagna bene ogni pietanza.

press to zoom
Bistecche
Bistecche

Agnello e Manzo vengono dalla Nuova Zelanda.

press to zoom
Pollo-chow-mein
Pollo-chow-mein

Piatto a base di noodles fritti, una delle specialità cinesi che potrete gustare sulle isole.

press to zoom
Ma-a-tahiti
Ma-a-tahiti

Cibo tipico tahitiano, un mix di taro uru, ricco di amido, pesce crudo o cotto, maiale, latte di cocco e verdura.

press to zoom
Pesce
Pesce

Protagonista della cucina tahitiana è il poisson cru (pesce marinato nel latte di cocco), la pietanza locale più popolare. I più diffusi sono tonno, sarda, lampuga, pesce pappagallo e carangide, cotti alla griglia, fritti o sbollentati.

press to zoom
Po'è
Po'è

Frutta cotta al forno e schiacciata, mescolata con amido a irrorata con latte di cocco.

press to zoom
Vino Tahiti
Vino Tahiti

Buoni vini francesi e il Vin de Tahiti, un vino locale.

press to zoom

Quando andare

Giugno-Agosto

Dicembre-Gennaio

Alta stagione

Media stagione

Bassa stagione

Febbraio

Maggio e Settembre

Marzo-Aprile

Ottobre-Novembre

Mezzi di trasporto

volo_iStock-155380716.jpg

Aereo

Gli aerei sono il mezzo per coprire lunghe distanze.

traghetto-collegamenti.jpg

Traghetto

I trasporti pubblici sono scarsi meglio noleggiare un auto.

download.png

Auto

Ci sono imbarcazioni che collegano alcune isole e raggiungono i luoghi più remoti.

informazioni per il vostro viaggio

Moneta e Lingua

Le lingue ufficiali sono il francese e il tahitiano, mentre l'inglese è parlato soprattutto nelle località turistiche.

La valuta nazionale è il Franco CFP (XPF). 

Sicurezza

Le isole della Polinesia francese sono luoghi abbastanza sicuri. Nella città di Papeete e nei suoi immediati dintorni è consigliabile evitare i luoghi poco frequentati, come il quartiere della rue des écoles, soprattutto di notte. Il rischio non è elevato, ma esiste.

Requisiti d'ingresso

Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi alla data di arrivo.

Situazione Sanitaria

La situazione sanitaria in generale è buona nelle isole principali.
I rimpatri d'emergenza possono essere effettuati tramite compagnie private (Pacific Help) a prezzi molto elevati. I ricoveri ospedalieri non sono presi a carico dagli enti mutualistici italiani, così come le visite mediche ed i farmaci.

Sono stati riscontrati nel Paese casi di chikunguya.

Si raccomanda di stipulare prima della partenza una polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario (o il trasferimento in altro Paese) del paziente.
Si consiglia inoltre di di bere solo acqua minerale e bibite in bottiglia, senza aggiunta di ghiaccio nelle bevande.

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori superiori ad un anno di età, se si proviene da un Paese dove la febbre gialla è a rischio trasmissione.
Consigliate, previo parere medico, la vaccinazione  contro l’ epatite  A e B.